Il viaggio più bello, con Marco

Ieri ho fatto il mio viaggio più bello. Sapendo che sono un’appassionata e accanita viaggiatrice, chissà cosa potete pensare. E invece si tratta di una breve tratta, giusto i sette chilometri che separano l’Ospedale Santa Chiara di Pisa da casa mia. Ma l’emozione e la gioia di un tragitto fatto milioni di volte è dipesa dall’ospite a bordo: Marco. Eh, sì, il 15 settembre 2011 alle 3.05, finalmente ho dato alla luce la mia prima creatura (mio marito direbbe la seconda, perchè secondo lui la prima è Trippando, ma questo è un altro discorso…). Marco sembra un bambino tranquillo, almeno fino ad ora. Durante il suo primo viaggio è stato buono buono in carrozzina, da solo sul sedile posteriore della nostra nuova macchina. E a distanza di un’oretta, mentre io sto scrivendo questo post, lui è ancora buono, dorme nella carrozzina in salotto. Speriamo che che sia davvero un bambino tranquillo, così potremo farlo diventare un baby tripper: la sua mamma girona smania di poterlo caricare in macchina e portare a passeggio. Magari a Viareggio: a lui aria di mare, a mamma un pò di vetrine e di vita. Questi mesi di reclusione sono stati piacevoli solo in previsione dell’arrivo del piccoletto. Altrimenti resistere a casa, ferma, a patire il caldo sarebbe stata davvero una tortura. Ma il sacrificio è stato ripagato: Marco è una meraviglia!!

31 Comments

  1. Tutti me lo dicevano ma come sempre finchè non ci si sbatti la testa non ci credi…goditelo Silvia, lascialo dormire anche in braccio e non dare ascolto a chi ti dice che lo vizi (è solo invidia!!!) perchè questo periodo in cui lui è un batuffoletto vola e c’è il pericolo di dimenticarselo…un abbraccio a te ed un bacino al piccolino che è davvero bellissimo!!!

  2. Tutti me lo dicevano ma come sempre finchè non ci si sbatti la testa non ci credi…goditelo Silvia, lascialo dormire anche in braccio e non dare ascolto a chi ti dice che lo vizi (è solo invidia!!!) perchè questo periodo in cui lui è un batuffoletto vola e c’è il pericolo di dimenticarselo…un abbraccio a te ed un bacino al piccolino che è davvero bellissimo!!!

  3. Grazie a tutte!! dopo il primo viaggio, c’è stata anche la prima nottata a casa: dalle undici l’ho svegliato per cambiarlo e allattarlo poco prima delle cinque…speriamo che chi ben inizia…

  4. Grazie a tutte!! dopo il primo viaggio, c’è stata anche la prima nottata a casa: dalle undici l’ho svegliato per cambiarlo e allattarlo poco prima delle cinque…speriamo che chi ben inizia…

  5. Wow – I’m so happy for you! May you and Marco be blessed and may he be happy and healthy! Enjoy each moment, dear Silvia! Congrats! He’s precious!

    I’m answering in English, though I understood your language – it sounds familiar 😉

    I must admit I smiled a little when I read that you have a new car – we also bought a new car, but not especially – when the child was conceived. Actually, I think we put the order for a new car and made the baby in the same day -or very close.

    But back to you and Marco – I wish you to have a child just as you want:) I’m glad to hear he was “tranquillo” 😉 You’ll see that babies love to travel by car, it calms them down, says the “experienced” mom here :))

    Enjoy each moment for believe me – and my son is only almost 3 months old – you don’t know when they grow. It happens so fast!

  6. Wow – I’m so happy for you! May you and Marco be blessed and may he be happy and healthy! Enjoy each moment, dear Silvia! Congrats! He’s precious!

    I’m answering in English, though I understood your language – it sounds familiar 😉

    I must admit I smiled a little when I read that you have a new car – we also bought a new car, but not especially – when the child was conceived. Actually, I think we put the order for a new car and made the baby in the same day -or very close.

    But back to you and Marco – I wish you to have a child just as you want:) I’m glad to hear he was “tranquillo” 😉 You’ll see that babies love to travel by car, it calms them down, says the “experienced” mom here :))

    Enjoy each moment for believe me – and my son is only almost 3 months old – you don’t know when they grow. It happens so fast!

  7. Carissima Silvia, dopo la notizia che la tua mamma, neopromossa nonna, ci ha dato con tanta gioia, anch’io desidero esprimere a te, al babbo e al piccolo i più sinceri auguri e congratulazioni. Aspettavo il “debutto”virtuale del nuovo protagonista assoluto . Parafrasando Rascel si potrebbe dire:”Così piccolo è già figliolo di blogger!” La cicogna, trippan trippando, è giunta a destinazione e ora il viaggio continua insieme a tutti noi. Ancora auguri Marilena

  8. Carissima Silvia, dopo la notizia che la tua mamma, neopromossa nonna, ci ha dato con tanta gioia, anch’io desidero esprimere a te, al babbo e al piccolo i più sinceri auguri e congratulazioni. Aspettavo il “debutto”virtuale del nuovo protagonista assoluto . Parafrasando Rascel si potrebbe dire:”Così piccolo è già figliolo di blogger!” La cicogna, trippan trippando, è giunta a destinazione e ora il viaggio continua insieme a tutti noi. Ancora auguri Marilena

  9. I’m sure Marco will be great. They start to stay more and more awake 🙂 They are so precious when so small! I mean mine is almost 3 months and I think he is so big. I already miss the first 2 months!!!!

  10. I’m sure Marco will be great. They start to stay more and more awake 🙂 They are so precious when so small! I mean mine is almost 3 months and I think he is so big. I already miss the first 2 months!!!!

Leave a Comment

3 × 5 =