Se fossi al mare… sarei a Copacabana

La scorsa settimana sul mio “vecchio” blog di viaggi Trippando ho lanciato un gioco, il Trip-gioco dell’estate 2013: immaginare di essere in un luogo e scriverne (leggete qui per capire meglio di cosa si tratta e, se vi va, partecipare).

Con post e con tweet usando l’hastag #sefossialmare hanno aderito tantissime persone (il best of l’ho raccolto in questo storify) e ora… tocca a me.

Se fossi al mare… in questo momento vorrei essere in Brasile, a Rio de Janeiro, sulla spiaggia di Copacabana.

Da quando c’è stata la mia amica Patrizia e ne ha scritto sul suo blog Pattibum (che vi consiglio, se non lo conoscete già!) non riesco a togliermi dalla testa quella città e quella mitica spiaggia.

IMG_5096 (1)

Poi c’è stato Papa Francesco. Ed io la sua messa in diretta da Copacabana non me la sono persa. Anzi, mi ci sono un pò immedesimata, essendo stata alla GMG di Roma nel 2000… quando ero giovane davvero!

IMG_5129 (1)

Ma Copacabana… perchè vorrei essere proprio lì? Intanto perchè adesso non c’è il caldo che c’è qua da noi e poi perchè una spiaggia di città. Ed io amo le spiagge di città. E’ più forte di me: anche quando decido di fare una vacanza di mare e relax, non riesco mai a farla in un posto “dove non c’è nulla tranne che il mare”. No, io ho la necessità (e, per fortuna, il consorte la pensa come me!) di abbinare il mare ad una città da visitare. Ad escursioni a piedi o in bici da fare. Perchè abbiamo voglia di scoprire e di conoscere nuovi posti e nuove mentalità.

IMG_1297 (1)

E voi, se foste al mare, dove sareste?

Le foto sono della mia amica Patrizia Burato aka Pattibum, ma meglio conosciuta come “architè”.

1 Comments

Leave a Comment

12 + quattordici =