Da mammaciporti a mammatiporto: una giornata con la mamma a Castel Guelfo

Anche le mamme hanno le loro mamme. Che, da quando arriva il nipote, diventano nonne e vivono per lui (o lei, o loro). Così è successo anche a me e alla mia mamma. Da quando c’è il TopoMarco io sono mamma e lei nonna, poi promossa a “Nonna O” e, da pochissimo, a “Nonna Danda” (lei si chiama Orlanda).

Ma tra una settimana la mia mamma fa il compleanno. Uno di quelli con la cifra tonda e (non lo dico quanti anni, sennò sembro anch’io più vecchia e non è così!) … ci concediamo una giornata tutta per noi. Io e lei da sole. Una giornata in cui lei torna a rifare la mamma ed io la figlia.

Ce ne andiamo dalle parti di Bologna e, come piace a noi, conciliamo una gita culturale con una buona dose di shopping.

La mattina, infatti, saremo a visitare il borgo medievale e la Rocca di Dozza, che quest’anno è protagonista della Biennale del Muro Dipinto, mentre nel pomeriggio il Castel Guelfo The Style Outlets ci aspetta. E noi non vediamo l’ora…

c2569f3e0205f2584bdf9a368f806fed

E voi, quant’è che non vi prendete una giornata di pausa dal resto del mondo, per coccolare e farvi coccolare dalla vostra mamma?

Ah, dato che la giornata è un blog-tour personalizzato, seguite su facebooktwitter ed instagram l’hastag #trippandoacastelguelfo, per vedere e leggere in tempo reale le nostre avventure!!

2 Comments

Leave a Comment

13 + due =